Non-profit per la cultura. Fondazioni. Università

Per le onlus del settore cultura, le fondazioni, gli enti accademici realizziamo progetti che rinnovano i processi culturali. Al centro ci sono i processi partecipativi, nuove modalità di accesso alla cultura, l’integrazione di strumenti digitali per la trasmissione di conoscenza.

Abbiamo spaziato dai bandi sulla mobilità internazionale al tutoring per la progettazione strategica, alla realizzazione di kit per le visite guidate.

Progetti completi

Ci occupiamo di tutti i diversi aspetti coinvolti: dalla scrittura alla produzione, dalla rendicontazione alla valutazione. Collaboriamo da anni con le stesse realtà, consegnando progetti “chiavi in mano” sempre nel rispetto dei tempi e del budget. Eppure ogni progetto è una nuova sfida.

Le nostre realizzazioni si rivolgono a target finali eterogenei: scuole, associazioni giovanili, operatori culturali, pubblico ampio. Siamo in grado di mettere a punto strumenti multi-target, con diversi livelli di utilizzo. Affrontiamo i contenuti culturali con tagli innovativi. La trasmissione di conoscenza è la nostra chiave di lavoro; l’identità grafica è coerente e strettamente integrata con i contenuti.

Alcuni progetti realizzati:
Voci dalla Filanda | online storytelling | Museo della seta Abegg
Un sito con contenuti che integrano la visita guidata e sono accessibili a tutti online. La dimensione sociale e umana del lavoro in filanda, resa attraverso uno storytelling multimediale: foto, interviste, video, infografiche, canti

Digital heritage. Ex voto | Università Cattolica di Milano
Il sito dedicato agli Ex voto del santuario di Ossuccio presenta la strategia di valorizzazione del CREa attraverso una mostra e un convegno integrandoli con una galleria online e con tracce per la lettura delle opere, utilizzando anche contenuti precedentemente non valorizzati

Metamorph Biennale | architettura e ragazzi
Metamorph. Viaggio nell’architettura contemporanea è un libro per la Biennale di Venezia (ed. Marsilio) per la comunicazione e la didattica dell’architettura. Ragazzi incontrano ed entrano negli studi dei più grandi architetti